Dalla Spagna turbina eolica senza pale

Dalla Spagna turbina eolica senza paleImmaginate una turbina eolica a basso costo, che richiede poca manutenzione, che è facile da installare. L’avete bene in mente? Bene: ora, toglietele le pale. La startup spagnola Vortex sta testando un nuovo tipo di turbina che sfrutta il vento per produrre energia, ma in modo totalmente diverso da quello a cui tutti siamo abituati. L’impianto, infatti, è a forma di cono allungato, e oscilla violentemente secondo le condizioni del vento. Producendo, attraverso le vibrazioni, energia elettrica.

La turbina senza pale ideata dalla società spagnola è costituita da un lungo cono realizzato in fibra di lana di vetro e di carbonio che ha alla base due anelli ovvero due magneti respingenti funzionanti da motore non elettrico. Quando il cono si muove in una direzione, uno dei due magneti tira nell’altra direzione così che anche quando c’è poco vento, viene data comunque una spinta che sollecita il movimento del montante.

Questa rivoluzionaria turbina riduce notevolmente l’impatto visivo rispetto agli impianti eolici che conosciamo tutti ed è dotata di un sistema più silenzioso e più sicuro per la vita degli uccelli. I tecnici dell’azienda assicurano inoltre che, proprio grazie all’assenza delle pale, si può arrivare ad un risparmio in fase di produzione pari al 53% rispetto alle tradizionali turbine multi-lama. Per adesso è stato realizzato un prototipo, il “Vortex Mini“, alto 12 metri, ma è prevista anche la realizzazione del “Vortex Gran“, specifico per grandi impianti.

Vota questo articolo